Oltre i cento passi: Giovanni Impastato racconta il fratello - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

archivio notizie - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Oltre i cento passi: Giovanni Impastato racconta il fratello

 
Oltre i cento passi: Giovanni Impastato racconta il fratello

 

È la primavera del 1977 quando Peppino Impastato, insieme a un gruppo di amici, inaugura Radio Aut, dalla quale i giovani denunciato i reati del boss Tano Badalamenti, della mafia siciliana e l'omertà dei suoi compaesani. Una voce talmente potente che poco più di un anno dopo, la notte tra l'8 e il 9 maggio, viene fatta tacere per sempre.

Per la prima volta, Giovanni Impastato, fratello di Peppino, fa il punto della situazione delle mafie - e delle antimafie - in Italia, nel libro Oltre i cento passi (Piemme). La Biblioteca comunale di Novellara (Piazzale Marconi, 1) lo ospiterà per ascoltare la sua testimonianza domenica 29 novembre, alle ore 16. L’incontro, a ingresso libero, è condotto da Carolina Migli Bateson e prosegue il progetto Terra di legalità, nato nel 2016.


 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (673 valutazioni)